search
top
Currently Browsing: Calendario iniziative

Il Vesak a La Pagoda sabato 7 maggio 2022 ore 11.00

Sabato 7 maggio 2022   -   Vesak a La Pagoda   In quel giorno tutto è accaduto. Buddha è nato, si è illuminato sul senso della vita ed è morto. Buddha è riuscito, in quel continuo susseguirsi di un tempo cadenzato da piaceri e dolori, a trovare il passaggio verso un altro modo di vivere, quello di essere a noi sempre presente. In una toccante poesia si legge: “che la mia gioia è come la... Leggi ...

Passi di Pace a Firenze 20marzo2022

I Passi di Pace  compiuti a Firenze il 20 marzo 2022 hanno rinnovato un momento di intimità tra La Pagoda di Pieve a Socana e il Sangha Acqua Silente di Città di Castello. Il cammino che i monaci di Plum Village hanno realizzato da La Verna a Città di Castello, dal 3 al 9 aprile, è diventato il “nostro” … da La Pagoda in Casentino ad Acqua Silente di Castello. Questo incontro ha una... Leggi ...

Thich Nhat Hanh & Iyengar

Ho due poesie cui sono particolarmente affezionato. Diverse nello svipuppo eppure simili nel senso. La prima è il testo di Thich Nhat Hanh “Chiamatemi con i miei veri nomi”, l’altra è quella di Iyengar “Il Canto dell’Anima”. Nella prima l’amore si estrime in una totale condivisione di ogni esperienza. Il monaco, o chi sa guardare con la stessa intensità, è... Leggi ...

La Pagoda in video

Nel video, che il nostro caro amico Cesare Baccheschi ha realizzato sulla nostra Associazione, si trova una breve storia de La Pagoda. Con parole e immagini ci introduce in un piccolo e gradevole ambiente in cui coltivare i Gioielli delle... Leggi ...

Icona VI Orienteering, l’armonia nel samsara – I dieci quadri della cattura del bue

Scelta a caso tra le dieci icone, una tassera per costruire all’impronta il puzzle dell’esistenza. Sarà dopo questo ‘incontro’ che si leggerà l’insegnamento dei Maestri. “Orienteering: Icona VI, La Cattura del Bue – questi articoli sono un gioco che ci farebbe piacere condividere con voi.  Abbiamo tratto a sorte una Icona e ci siamo messi ad osservarla, come si... Leggi ...

Principi etici e pratica presso la Comunità Bodhidharma di Tae Hye sunim

Indicazioni per la pratica di Dharma: febbraio 2022 (2566 EB): Pratica nella Comunità Bodhidharma Molte persone vengono nei centri buddhisti, fanno domande, cercano la Via e qualche volta trovano una pratica adatta a loro. Tutti sono benvenuti a meditare al Tempio Musangam (Lerici) e nei nostri gruppi locali. Alcuni poi si sentono di essere praticanti “bodhidharmici” e considerano i monaci del Sangha... Leggi ...

La giovane foglia e la foglia morta sono assolutamente una – Thay “Unità”, nota a piè pagina

Qundo morirò  cercherò di ritornare da te il più in fretta possibile. Ti prometto che non ci vorrà molto. Non è forse vero che sono già con te, morendo ogni istante? Ritorno a te in ogni momento. Guarda, senti la mia presenza. Se hai voglia di piangere, piangi. E sappi che piangerò con te. Le lacrime che versi guariranno... Leggi ...

Il dono del silenzio, Thich Nhat Hanh

IL DONO DEL SILENZIO DI THICH NHAT HANH Trascorriamo parecchio tempo cercando la felicità quando il mondo attorno a noi trabocca di meraviglie. Essere vivi e camminare sulla terra è un miracolo, eppure la maggior parte di noi sta correndo come se esistesse un luogo migliore in cui andare. La bellezza ci chiama ogni giorno, ogni ora, ma raramente siamo nella posizione di ascoltare. La condizione... Leggi ...

purusha, atman, brahman. Upanishad Brd. II, 5

Siamo nella Brihadaranyaka Upanishad al Quinto brahama della Seconda lettura. L’elemento che mi acompagna  nella lettura di questo  paragrafo sono suppergiù tre momenti. Il primo è il ritorno, alla fine di ogni verso, della dimensione dell’assoluto, del Tutto. Questa viene ribadita dicendo che “costui medesimo è lo atman, è l’immortalità, è il brahman, è il Tutto”. Con il... Leggi ...

Buddhismo e Bhagavad Gita, convergenze sulla linea di Zaehner

Ci sono certi termini buddhisti che hanno una loro originalità e risonanza in altre tradizioni spirituali orientali. I testi scritti sono successivi alla tradizione orale da maestro a discepolo. Tutt’ora, tra alcuni monaci buddhisti – è mia testimonianza – parte del Canone viene ricordato e memorizzato attraverso la ripetizione orale. Il canone rappresenta quindi il corpus... Leggi ...

« Pagine Precedenti

top