search
top
Currently Browsing: Zen & Tao

… dove sarà mai? Cercare il Bue, Icona n. 1

Scelta a caso tra le dieci icone, una tassera per costruire all’impronta il puzzle dell’esistenza. Sarà dopo questo ‘incontro’ che si leggerà l’insegnamento dei Maestri. “Orienteering: Icona I, Cercare il Bue – questi articoli sono un gioco che ci farebbe piacere condividere con voi.  Abbiamo tratto a sorte una Icona e ci siamo messi ad osservarla, come si fa per trovare il sentiero nei... Leggi ...

Icona VI Orienteering, l’armonia nel samsara – I dieci quadri della cattura del bue

Scelta a caso tra le dieci icone, una tassera per costruire all’impronta il puzzle dell’esistenza. Sarà dopo questo ‘incontro’ che si leggerà l’insegnamento dei Maestri. “Orienteering: Icona VI, La Cattura del Bue – questi articoli sono un gioco che ci farebbe piacere condividere con voi.  Abbiamo tratto a sorte una Icona e ci siamo messi ad osservarla, come si... Leggi ...

Principi etici e pratica presso la Comunità Bodhidharma di Tae Hye sunim

Indicazioni per la pratica di Dharma: febbraio 2022 (2566 EB): Pratica nella Comunità Bodhidharma Molte persone vengono nei centri buddhisti, fanno domande, cercano la Via e qualche volta trovano una pratica adatta a loro. Tutti sono benvenuti a meditare al Tempio Musangam (Lerici) e nei nostri gruppi locali. Alcuni poi si sentono di essere praticanti “bodhidharmici” e considerano i monaci del Sangha... Leggi ...

La giovane foglia e la foglia morta sono assolutamente una – Thay “Unità”, nota a piè pagina

Qundo morirò  cercherò di ritornare da te il più in fretta possibile. Ti prometto che non ci vorrà molto. Non è forse vero che sono già con te, morendo ogni istante? Ritorno a te in ogni momento. Guarda, senti la mia presenza. Se hai voglia di piangere, piangi. E sappi che piangerò con te. Le lacrime che versi guariranno... Leggi ...

Governare il bue – Icona V

Orienteering: Icona V, La Cattura del Bue – questi articoli sono un gioco che ci farebbe piacere condividere con voi.  Abbiamo tratto a sorte una Icona e ci siamo messi ad osservarla, come si fa per trovare il sentiero nei nostri cammini senza la carta topografica. Abbiamo quindi espresso le nostre osservazioni, abbiamo notato i particolari e abbiamo messo giù la nota che segue. In un secondo... Leggi ...

Nel giardino, strumenti Zen per scavare la terra. Meditare con il Sangha “Acqua Silente”

Il giardino è un posto perfetto per praticare la consapevolezza. Annaffiare, piantare, toccare la terra e seminare con le tue dita lasciare che le tue dita sentano la terra. Sono tutte attività meravigliosamente stimolanti. Anche se vivete in una città affollata, trovate un luogo dove potete zappare la terra, piantare erbe aromatiche o verdure e prendetevi di cura dei fiori. Potete seminare un tappeto... Leggi ...

Inspirando il contatto, espirando il sorriso – con Thay al Sangha “Acqua Silente”

Sulle orme di Thich Nhat Hanh – Meditazione  guidata sugli elementi a cura di Silvia Lombardi – “Ordine dell’Interessere” Inspiraando, sono in contatto con l’elemento TERRA Con tutto quello che posso toccare in me, intorno a me Con tutto quello che c’è di solido, di materiale nell’universo Espirando, sorrido all’elemento terra presente in ogni cellula del corpo. Inspirando,... Leggi ...

Orienteering: Icona III, Cattura del Bue – Scoprire il Bue

Orienteering: Icona III, La Cattura del Bue – questi articoli sono un gioco che ci farebbe piacere condividere con voi.  Abbiamo tratto a sorte una Icona e ci siamo messi ad osservarla, come si fa per trovare il sentiero nei nostri cammini senza la Carta topografica. Abbiamo quindi espresso le nostre osservazioni, abbiamo notato i particolari e abbiamo messo giù la nota che segue. In un secondo... Leggi ...

L’illusione dell’io – Tae Hye sunim nov ’20

 Indicazioni per la pratica di Dharma – novembre 2020 (2564 EB): illusione dell’ego  Noi esseri umani parliamo costantemente di “io” e “mio”: io voglio, mi piace, io penso, questo è mio ecc. Ma quasi nessuno capisce questo “io”. Che cos’è, da dove viene? Se ti chiedi profondamente: “Cosa sono io?” prima o poi ti imbatterai in un muro dove tutti... Leggi ...

La Rete di Indra, definita e sperimentata di Rosanna Radimir

Per parlare della mia esperienza sull’attualità di questa “Rete” in cui siamo tutti interrelati, prendo avvio da una preziosa definizione ricorrente: siamo tutti gemme luminose! Ecco il testo. L’universo è come un’enorme rete che si estende all’infinito in ogni direzione, la rete di Indra, per includere ogni aspetto dell’esistenza, senza eccezioni. Al punto di intersezione di... Leggi ...

« Pagine Precedenti

top